Corfù

corfù.ws

Corfù è la seconda isola per dimensioni a nordest del complesso delle Isole Ioniche , nel Mare Ionio. Con una densità di popolazione di 193 residenti per chilometro quadrato, è considerata una delle isole più densamente popolate del Mare Mediterraneo.

La città di Corfù, con una popolazione di 28.185 residenti, con forti elementi Veneziani e Anglo-Francesi, offre importanti siti come Pontikonissi, Cannon e Mon Repo, e notevoli edifici: l'Ambasciata Inglese, l'antico palazzo del Generale Michael e Saint George, il palazzo Kapodistrias, il palazzo del comune, l'attuale Municipio, l'edificio della Accademia Ionica.

Altro sito ugualmente importante, nel perimetro della città, è costituito dall'Achilleio, il palazzo della Regina Elisabetta. Il santo patrono della città è San Spyridon, il cui immortale sepolcro attrae migliaia di turisti all'anno.

Corfù è la sede dell'Università Ionica che si è stabilita nel 1984 e include sei dipartimenti di studio: dipartimento di Storia, dipartimento di Lingue Straniere, Traduzione e Interpretazione, dipartimento di Studi della Musica, dipartimento di Studi di Biblioteca e Archivio, dipartimento di Informazione e dipartimento di Arti Audio e Visive. Nella costa di Corfù, ci sono dozzine di spiagge con sabbia fine (Ai Gordis, Glyfada, Sidari, Acharavi, Paleokastritsa) mentre i villaggi interni sono caratterizzati dalla loro eccezionale bellezza naturale.

Corfù è famosa per la sua tradizione musicale, a cominciare dalle 'Canzoni'-chiamate in greco 'cadades'- arrivando fino alle 'band' famose, che accompagnano la litania dell' Epitaffio del Venerdì Santo. Nella mattina del Sabato Santo, secondo la tradizione di Corfù, i residenti del centro storico lanciano brocche con acqua dai balconi che simboleggia la «prima resurrezione» di Cristo. La città è anche conosciuta per il suo Carnevale, che è accompagnato da parate in costumi tradizionali.

In fine, la cucina di Corfù è famosa per la «pastitsada», il «sofrito», il «bourdeto», il «torrone» e «pasteli». I prodotti locali includono il bergamotto (per dolci e liquori), il formaggio di gruviera e il burro di Corfù, l'olio d'oliva e origano.


               


Hotel e alloggi a Corfù